Competenze, accertamento, verifiche e comunicazioni

Per entrare nell’area riservata – cliccare sul corso e inserire la password

Vi consiglio di leggere la lettera prima di entrare, sotto troverete un altro link

6 ITS

7 ITS

8 ITS

9 ITS

Attività internazionale

 

 

Cari studenti,

l’impegno che state esercitando è finalizzato ad entrare nel mondo del lavoro, ma cosa serve per accedere a questa dimensione?

Spesso quando si cerca un lavoro si incontrano due parole… “job profile” , letteralmente: profilo lavorativo… cioè una descrizione dei compiti esatti coinvolti in un particolare lavoro, che per essere svolti richiedono conoscenze, abilità, esperienza e personalità adeguate.

In altre parole il “job profile” , indica cosa deve saper, saper fare e saper essere una persona per operare con profitto e vantaggi per entrambe le parti azienda (pubblica o privata, profit o no profit) e risorsa umana.

Altre volte troviamo delle “job description”, cioè posizione lavorative per le quali aziende cercano lavoratori.

La job description si definisce attraverso la “job analysis” cioè una analisi approfondita dei principali compiti (mansioni) propri di una determinata posizione lavorativa.

Si stiamo parlando del lavoro che deve essere svolto da una “figura professionale” cioè da un lavoratore che dovrà ricoprire una certa mansione.

Cosa stai facendo ora? Stai acquisendo competenze, cioè quanto serve per diventare una risorsa capace di svolgere una particolare e ben definita attività (o gruppo di attività) corrispondente ad una parte del profilo professionale.

Il profilo professionale indica l’insieme di competenze che la figura professionale deve possedere per poter svolgere l’attività richiesta.

Una determinata “figura professionale” può essere ricoperta sia da un libero professionista, che da un lavoratore dipendente e in alcuni casi addirittura da una azienda (composta comunque da persone).

Riassumendo, per entrare nel mondo del lavoro avete bisogno:

  • di saper svolgere delle attività (mansione)
    • per svolgere quelle attività sono necessarie delle competenze (profilo professionale)
      • chi possiede le competenze è il lavoratore che viene assunto (figura professionale)

Cosa devo fare per diventare una persona che corrisponde ad uno specifico “job profile” e quindi essere assunto?

La prima attività è decidere di voler diventare una “figura professionale”, cioè un potenziale lavoratore in grado di svolgere una certa mansione, quindi una risorsa umana capace di svolgere una particolare e ben definita attività o compiti (o gruppo di attività) che soddisfino i fabbisogni dell’azienda.

Dipende da voi! Se vi impegnate riuscirete.

Ora state acquisendo competenze, cioè la capacità di usare conoscenze e abilità necessarie per svolgere compiti/attività.

Le conoscenze sono informazioni assimilate e strutturate, le abilità corrispondono all’applicazione delle conoscenze per eseguire compiti/attività.

Il mondo del lavoro sta cambiando, stiamo cercando di darvi degli strumenti per rispondere alle sfide del cambiamento, sono sicuro che saprete cogliere le opportunità e diventare dei professionisti di domani.

                                                                                                                                                                                 Il Presidente

                                                                                                                                                                    Prof. Giorgio Maracchioni

Entra nell’area riservata, troverai un supporto per aiutarti a diventare una figura professionale.

 Cliccare sul corso e inserire la password

 

7 ITS

8 ITS

9 ITS

 

Share

Corsi ITS 2020-2021. Proposte formative, area: Biotecnologie industriali e ambientali Tecnico superiore per la ricerca e lo sviluppo di prodotti e processi a base biotecnologica Tecnico superiore per il sistema qualità di prodotti e processi a base biotecnologica.

Web Design MymensinghPremium WordPress ThemesWeb Development